Consegne A Domicilio

La spesa a casa tua...

Consegne a Domicilio
Per noi è un piacere consegnarti la spesa a casa, così mentre tu ti dedichi alla tua attività preferita, noi ci dedichiamo a te!
Le tariffe PER LA PROVINCIA DI COMO sono le seguenti:
€uro 5,00 per consegne effettuate nel raggio di max Km 10 (gratis per ordini minimi di €uro 50,00)
€uro 7,50 per consegne effettuate nel raggio di max Km 15 (Oppure contributo di €uro 2,50 per ordini minimi di €uro 75,00)
€uro 10,00 per consegne effettuate nel raggio di max Km 20 (Oppure contributo di €uro 3,50 per ordini minimi di €uro 100,00)
€uro 15,00 per consegne effettuate nel raggio di max Km 30 (Oppure contributo di €uro 5,00 per ordini minimi di €uro 150,00)
€uro 20,00 per consegne effettuate nel raggio di max Km 40 (Oppure contributo di €uro 7,00 per ordini minimi di €uro 250,00)
Contattaci via E-mail per i tuoi ordini o per avere maggiori informazioni.
Il servizio viene effettuato da un Nostro incaricato col Nostro furgone solo nella provincia di Como
Al di fuori della provincia utilizziamo corrieri a spese del cliente
ATTENZIONE!!! Tasto destro disabilitato
Apri la chat
Clicca qui per chattare
Ciao, cme posso aiutarti?

Aggiornamento del 16 ottobre 2020

Il Presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana ha firmato il 16 ottobre una nuova Ordinanza n. 620 in materia di contrasto dell’epidemia da Covid-19. Le disposizioni hanno validità dal 17 ottobre al 6 novembre 2020.

L’Ordinanza prevede in particolare: MISURE ANTI-MOVIDA

  • Le attività di somministrazione di alimenti e bevande, sia su area pubblica che privata (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie, rosticcerie, pizzerie, chioschi) sono consentite fino alle 24.00. Dopo le ore 18.00 il consumo è consentito esclusivamente ai tavoli;
  • è vietata la vendita da asporto di qualsiasi bevanda alcolica dopo le ore 18.00. Resta sempre consentita la ristorazione con consegna a domicilio;
  • chiusi i distributori h24 di alimenti confezionati e bevande dalle 18 alle 6.00 (solo se con accesso dalla strada);
  • è vietata dalle 18.00 alle 6.00 la consumazione di alimenti e bevande su aree pubbliche;
  • è sempre vietato il consumo di bevande alcoliche di qualsiasi gradazione nelle aree pubbliche compresi parchi, giardini e ville aperte al pubblico.
Ulteriori misure restrittive possono essere adottate dai sindaci.
Ricordiamo che è attivo il serivizo di consegna a domicilio, per qualsiasi chiarimento potete contattarci via E-mail